Pitiriasi Versicolor : dosaggio, prezzo, recensioni e effetti collaterali

La pitiriasi versicolor è una malattia della pelle non infettiva causata dal lievito Malassezia furfur. L'infezione, particolarmente comune nei paesi dal clima caldo e umido, compare con maggiore frequenza a fine estate ed è per tale motivo che nel linguaggio comune è denominata "fungo di mare".

La condizione si manifesta con la comparsa di macchie più o meno estese sia nella zona del tronco che degli arti, mentre solo più raramente vengono interessate le zone del volto. Il progredire della pitiriasi versicolor spesso determina ampie zone depigmentate che tendono a ricoprire tutto il tronco.

Sia la ricorrenza della malattia che l'estensione delle macchie può essere ridotta con l'ausilio di farmaci da prescrizione dalle proprietà antimicotiche come quelli a base di Itraconazolo (Sporanox) o di Fluconazolo (Diflucan), disponibili online su Cresit.

Sporanox
JanssenProdotto da
sporanox tablet
Sporanox a base di itraconazolo è un trattamento efficace contro le micosi cutanee, in particolar modo per la cura della Pitiriasi Versicolor. Sporanox compresse assunto per 7 giorni consecutivi è in grado di bloccare rapidamente la proliferazione dei funghi responsabili della micosi.
Diflucan antimicotico
Prodotto da
diflucan-antimicotico
L'antimicotico Diflucan da 50 mg, grazie al principio attivo fluconazolo, è in grado di debellare i funghi responsabili della pitiriasi versicolor. Diflucan sin dalle prime assunzioni migliora l'aspetto della pelle e in sole 2 settimane di trattamento debella l'infezione e riduce il rischio di recidive.

Pitiriasi Versicolor: cos'è e come si manifesta

Legata alla presenza di un fungo del genere Malassezia furfur, la pitiriasi versicolor è una micosi della pelle che, nonostante non sia né pericolosa né infettiva, può generare imbarazzo a causa delle macchie che provoca sulla pelle, soprattutto nella zona del tronco e degli arti.

Questa particolare micosi della pelle si manifesta attraverso l'alterazione della pigmentazione cutanea e la comparsa di macchie, a volte più chiare e a volte più scure rispetto alla pelle circostante.

Il progredire della malattia il più delle volte comporta un'estensione progressiva delle macchie che tendono a congiungersi sino ad assumere carattere assai ampio e irregolare.

Immagine 1 - Pitiriasi Versicolor   Immagine 2 - Pitiriasi Versicolor

Ptiriasi Versicolor: cause e fattori predisponenti

La pitiriasi versicolor è determinata dalla proliferazione eccessiva di un fungo saprofita, ovvero di un fungo normalmente presente nei follicoli cutanei e nelle zone ghiandolari del corpo. Le ragioni dell'eccessiva proliferazione fungina non sono ancora ben note, tuttavia sono stati individuati dei fattori predisponenti alla malattia.

I dermatologi ritengono che la Pitiriasi Versicolor si manifesti più facilmente in presenza di un clima caldo e umido, di una sudorazione eccessiva, di pelle grassa e di debolezza del sistema immunitario.

Cura della Pitiriasi Versicolor

Per evitare che la malattia progredisca con un'evidente e imbarazzante estensione delle macchie cutanee, è bene avviare una tempestiva cura della Pitiriasi Versicolor con trattamenti mirati ad azione antimicotica.

Ad oggi i farmaci antimicotici ad uso orale, come Sporanox o Diflucan, rappresentano la cura di prima scelta della Pitiriasi Versicolor poiché, oltre a favorire la guarigione, riducono anche il rischio di recidive della malattia (assai frequenti a causa della predisposizione individuale alla proliferazione micotica).