Smettere di fumare

Non fumare più entro i 35 anni: rischi del fumo quasi azzerati : dosaggio, prezzo, recensioni e effetti collaterali

Pubblicato: 13/02/2013 01 Commenti |
Invia con Facebook Invia con Twitter Invia e-mail Notizie Salute Share
Non fumare più entro i 35 anni: rischi del fumo quasi azzerati

Rischi del fumo ridotti per chi sceglie di non fumare più entro i 35 anni

I danni delle sigarette sono ormai ben noti già da tempo, così come tutti i numerosi benefici che derivano dal liberarsi una volta per tutte dalla dipendenza da nicotina. Tuttavia, un recente studio ha rivelato che non fumare più entro i 35 anni di età consente di azzerare i rischi del fumo quasi completamente.

La ricerca in questione è stata condotta da uno staff di esperti del Center for Global Health Research di Toronto, in Canada, e pubblicata sulla rivista medica “New England Journal of Medicine”. In particolare, gli studiosi canadesi hanno confrontato la longevità e le condizioni di salute sia di fumatori che si non fumatori, giungendo ad un’interessante conclusione.

Ovvero, che decidere di non fumare più prima dei 40 anni riduce le probabilità di essere colpiti da ictus e patologie cardiovascolari. Inoltre, rinunciare alle “bionde” entro quest’età consente di recuperare ben 9 dei 10 anni di vita che altrimenti andrebbero persi a causa dei danni delle sigarette.

Danni del fumo ed aspettative di vita per i tabagisti

Sempre secondo lo studio canadese, le aspettative di vita per chi decide di non fumare più si riducono man mano che aumenta l’età dei “pentiti del tabacco”. Infatti, chi appende al chiodo il pacchetto di sigarette tra i 45 e i 54 anni, potrà godere di un’aspettativa media di vita di 4 anni, mentre chi lo fa tra i 55 e i 64 anni, avrà solo 3 anni di vita riacquistati.

Tuttavia, la scelta di non fumare più ha comunque i suoi vantaggi a qualunque età. Infatti, secondo quanto evidenziato dagli esperti d’oltreoceano, i fumatori hanno il triplo di rischio di morte precoce. In particolare, solo il 38% dei tabagisti di sesso femminile riesce a raggiungere gli 80 anni di vita, contro il 70% delle non fumatrici.

Invece, per quanto riguarda gli uomini, tra i fumatori, 26 su 100 riescono ad arrivare a compiere 80 anni di età, rispetto ai 61 su 100 che raggiungono questo traguardo non avendo mai fumato o dopo aver smesso. Tutte validissime ragioni per abbandonare questo pericolosissimo vizio, sia per noi che per chi ci sta accanto. Pensiamoci.

Aggiungi CommentoUltimi Commenti 01
  • Rossano Brai
    14/02/2013
  • è proprio quello che intendo fare, se ci penso la sigaretta mi piace molto meno di quando avevo 20 o 25 anni, ora che ne ho 32 posso pensare mentalmente di stoppare entro 2-3 anni. Facile pensarlo, chissà se ci riuscirò...

    La Redazione di Cresit.it risponde

    Gentile Lettore,

    Il nostro sincero augurio è che lei riesca in questo suo intento!

    Cordiali Saluti

Altre Notizie
Vaccino antifumo - Novità per smettere di fumare

Novità per smttere di fumare: arriva ..

È in arrivo NicVax un vaccino antifumo contro la dipendenza da nicotina. Il farmaco per smettere .. Leggi Tutto...

Effetti del fumo: più divorzi per i tabagisti

Effetti del fumo: più divorzi per i t..

Sembra che tra gli effetti del fumo vi sia anche una maggiore probabilità di divorziare, che si a.. Leggi Tutto...

Rischio più alto di tumore alla vescica a causa del tabagismo

Rischio più alto di tumore alla vesci..

Il tabagismo non solo è tra le principali cause di tumore alla vescica, ma espone ad un rischio p.. Leggi Tutto...

Come smettere di fumare? semplice... prendi esempio da Babbo Natale!

Come smettere di fumare? semplice... p..

Nell'immaginario collettivo Babbo Natale appare come un grosso omone dalla barba bianca e dagli oc.. Leggi Tutto...

Vizio del fumo tra le cause del dolore alla schiena: lo sapevate?

Vizio del fumo tra le cause del dolore..

Grazie ad un recente studio statunitense è stato evidenziato che abbandonare il vizio del fumo co.. Leggi Tutto...

Danni del fumo: foto shock sui pacchetti di sigarette in Australia

Danni del fumo: foto shock sui pacchet..

In Australia è in corso il progetto di porre foto shock sui pacchetti di sigarette relative ai da.. Leggi Tutto...

Malattie cardiovascolari: picco di decessi nei mesi invernali

Con il freddo aumentano i decessi per ..

Durante i mesi invernali si registra un aumento di decessi a causa di malattie cardiovascolari, ma.. Leggi Tutto...

Cancro ai reni e alla vescica tra le conseguenze del fumo

Cancro ai reni e alla vescica tra le c..

Tra le conseguenze del fumo non vi sono solo danni ai polmoni, ma anche il cancro ai reni e neopla.. Leggi Tutto...