Calvizie

Cura del vampiro" per fermare la caduta di capelli : dosaggio, prezzo, recensioni e effetti collaterali

Pubblicato: 10/05/2013 00 Commenti |
Invia con Facebook Invia con Twitter Invia e-mail Notizie Salute Share
Plasma e capelli: arriva la

Fermare la caduta di capelli con il plasma

Abbiamo già parlato della possibilità di fermare la caduta di capelli attraverso l'impiego del plasma, una tecnica ancora poco conosciuta ma che sembra possa dare dei validi risultati. Recentemente dati più concreti sono stati divulgati dal British Journal of Dermatology a seguito di uno studio italo-israeliano.

Secondo gli esperti, la somministrazione di plasma arricchito di piastrine e trattato in laboratorio è una soluzione concreta per arrestare il processo di calvizie. Il vantaggio principale, però, è dato dal fatto che il plasma impiegato giunge direttamente dal paziente con problemi di perdita di capelli.

"Cura del vampiro", una definizione ironica per un metodo efficace

L'impiego del plasma per fermare la caduta di capelli ha una ironica definizione, ovvero "cura del vampiro" ma se tale terminologia può risultare poco credibile, gli studiosi ribattono e confermano che il sangue è davvero un canale di risoluzione per questo problema.

Ma in che modo la cura del vampiro blocca la calvizie? Fabio Rinaldi, esperto dell'International Hair Research Foundation e dell'Università di Brescia, sostiene che il plasma, iniettato direttamente sul cuoio capelluto, stimola la crescita di nuove cellule staminali sotto la cute, facilitando così la ricrescita dei capelli.

Plasma e capelli vanno d'accordo e la ricrescita è visibile in due mesi

Giulio Basoccu, responsabile della Divisione di Chirurgia Plastica Estetica e Ricostruttiva dell'Istituto Neurotraumatologico Italiano spiega che le iniezioni di plasma per fermare la caduta di capelli e consentire la ricrescita dei nuovi, si fonda sull'importanza delle cellule staminali dotate di recettori della crescita.

Impiantate nel cuoio capelluto, dunque, le cellule staminali non solo bloccano la calvizie ma stimolano la nascita di nuovi capelli a distanza di soli due mesi di trattamento. Un risultato questo davvero sorprendente ed incoraggiante per tutte quelle donne e quegli uomini che temono la calvizie e cercano una concreta soluzione al problema.

Cerchi una soluzione concreta alla calvizie? Clicca qui!

Aggiungi Commento
Altre Notizie
Caduta di capelli, attenzione al prurito in testa

Caduta di capelli, attenzione al pruri..

Avvertire prurito in testa in modo frequente può comportare la caduta di capelli. Pertanto è ben.. Leggi Tutto...

Disintossicarsi dall'alcol con un farmaco anticalvizie

Disintossicarsi dall'alcol con il farm..

Un farmaco a base di finasteride aiuterebbe a disintossicarsi dall'alcol. Lo sostengono i ricercat.. Leggi Tutto...

Essere calvi ha degli aspetti positivi

Essere calvi ha degli aspetti positivi

Essere calvi non è una sciagura, anzi la perdita dei capelli ha dei vantaggi, perché gli uomini .. Leggi Tutto...

Alopecia iatrogena: la causa della caduta dei capelli sono i farmaci

Alopecia iatrogena: farmaci come caus..

L’alopecia iatrogena è una condizione in cui la causa della caduta dei capelli è rappresentata.. Leggi Tutto...

Calvizie: botox tra le cause della caduta dei capelli

Calvizie: botox tra le cause della cad..

Secondo uno staff di esperti, l’uso del botox sarebbe tra le cause della caduta dei capelli, ma .. Leggi Tutto...

Bimatoprost: ultima novità anti-calvizie

Bimatoprost: ultima novità anti-calvi..

Ricercatori britannici hanno scoperto che il bimatoprost usato come trattamento per il glaucoma po.. Leggi Tutto...

Calvizie: le prostaglandine sono la causa della caduta dei capelli

Calvizie: le prostaglandine causano la..

Grazie ad un recente studio è stato possibile individuare in delle particolari proteine, le prost.. Leggi Tutto...

L’uomo calvo? È considerate più virile

L’uomo calvo? È considerate più vi..

L’uomo calvo è più virile e sessualmente potente. A sostenere che l’uomo senza capelli piace.. Leggi Tutto...