Colesterolo Alto

Attenti al colesterolo brutto: rischio maggiore di ischemia cardiaca : dosaggio, prezzo, recensioni e effetti collaterali

Pubblicato: 08/02/2013 00 Commenti |
Invia con Facebook Invia con Twitter Invia e-mail Notizie Salute Share
Attenti al colesterolo brutto: rischio maggiore di ischemia cardiaca

Rischio di ischemia tre volte più alto a causa del colesterolo brutto

”Il buono, il brutto e il cattivo”, può sembrare il titolo di un vecchio fil western, ma purtroppo non si tratta di un riferimento cinematografico. Infatti, parliamo delle diverse facce del colesterolo che, oltre ad essere buono (HDL) e cattivo (LDL), pare possa essere anche brutto.

Oltre a questo, è recente scoperta che i pazienti con elevati valori di colesterolo brutto sono esposti al rischio di ischemia cardiaca addirittura triplicato. La notizia è il risultato di uno studio condotto da uno staff di ricercatori dell’Università di Copenaghen, condotto su 73.000 individui e pubblicato sul “Journal of the American College of Cardiology”.

Colesterolo brutto: più dannoso di quello cattivo

Che la concentrazione di elevati livelli plasmatici di colesterolo cattivo rappresentasse uno dei principali fattori di rischio per le malattie cardiovascolari è una notizia ormai nota da tempo. Ma che esista un tipo di colesterolo che esponga ad un più alto pericolo di essere colpiti da ischemia cardiaca, rappresenta una novità.

Infatti, i ricercatori danesi hanno scoperto che il colesterolo brutto si differenzia dal colesterolo HDL, considerato buono, e da quello LDL, ovvero il cattivo, e consiste in quel colesterolo che si presenta in forma di particelle residuali e risulta estremamente dannoso per la nostra salute.

Il colesterolo brutto provoca l’arteriosclerosi

Per meglio comprendere i risultati della ricerca danese, il dottor Borrge Nordestgaard, autore dello studio, spiega che il colesterolo brutto è la causa diretta dell’arteriosclerosi, e che , a lungo andare, può condurre ad ischemia cardiaca e morte precoce”.

Per tale ragione, gli esperti sottolineano l’urgente necessità di realizzare farmaci specifici per il trattamento di questa tipologia di colesterolo che, se trascurato, può comportare seri danni.

Aggiungi Commento
Altre Notizie
Farmaci per il colesterolo e antibiotici - Uso sconsigliato

Farmaci per il colesterolo, meglio non..

I farmaci per il colesterolo, assunti assieme agli antibiotici, aumentano il rischio di danni rena.. Leggi Tutto...

Integratori per il colesterolo: occhio agli effetti collaterali

Integratori per il colesterolo: occhio..

Gli esperti mettono in guardia sull’uso degli integratori per il colesterolo, poiché alcuni di .. Leggi Tutto...

Ridurre la pressione e combattere il colesterolo con la micoterapia

La micoterapia per combattere colester..

La micoterapia consiste nell’utilizzo dei funghi per contrastare diverse condizioni, infatti, ai.. Leggi Tutto...

Ridurre il colesterolo con una fetta di pane “speciale”

Ridurre il colesterolo con una fetta d..

Tra i rimedi anti-colesterolo è in arrivo un pane speciale che consente di ridurre il colesterolo.. Leggi Tutto...

Farmaci per il colesterolo: utili nella prevenzione del glaucoma

Farmaci per il colesterolo: utili nell..

Le statine, i più diffusi farmaci per il colesterolo, aiuterebbero nella prevenzione del glaucoma.. Leggi Tutto...

Proprietà del bergamotto: aiuta a ridurre il colesterolo

Sfruttare le proprietà del bergamotto..

Secondo uno recente studio, tra le proprietà del bergamotto vi sarebbe quella di ridurre il coles.. Leggi Tutto...

Anti colesterolo? Il riso rosso è l’ideale!

Anti colesterolo? Il riso rosso è l�..

Il riso rosso ha dimostrato di possedere proprietà anti colesterolo. Inoltre, questo particolare .. Leggi Tutto...

Minor rischio di malattie cardiovascolari per i dipendenti Ferrari

Minor rischio di malattie cardiovascol..

I dipendenti Ferrari sono i lavoratori più sani d’Europa grazie al programma aziendale gratuito.. Leggi Tutto...